Archivi delle etichette: wuseman

national gallery

 

 

 

 

 

 

 

national gallery

Il Museo è un attivatore di sguardi – sguardi degli osservatori verso i quadri, sguardi dei quadri verso gli osservatori. Nella molteplicità di sguardi, l’unico proibito (secondo la pratica consolidata di Wiseman) è quello verso la mdp, che deve sempre, a costo d’una selezione drastica del girato (più di 300 ore, rispetto a 3 ore di proiezione), passare per invisibile. Perché? Perché uno sguardo è tale solo se non si lascia cogliere altro che in segreto. La mdp, si potrebbe anche dire, non è che un quadro vedente tra i tanti, un quadro che guarda, ma da parte sua invisibile.

a.c.

 

Annunci