Festival del cinema africano, d’Asia e America Latina a Milano

Si è aperta ieri e durerà fino a domenica 25 marzo la 28a edizione del festival che da molti anni esplora il meglio del cinema contemporaneo dei tre continenti e che vede, fra i selezionatori, il ‘nostro’ Giuseppe Gariazzo. Il programma è come sempre molto ricco e articolato e prevede, oltre al concorso lungo e cortometraggi, una sezione dedicata ai film di alcuni registi italiani, girati nei tre continenti, che cercano di indagare la drammatica realtà dell’immigrazione, e, nella sezione “Flash”, una panoramica di film di importanti autori, già proiettati in altri festival internazionali. Il programma completo è visibile ovviamente sul sito del Festival. Da segnalare, in particolare, “Une saison en France”, di Mahamat Saleh Haroun

“The Wandering Soap Opera”, di Raul Ruiz e Valeria Sarmiento

“On the Beach at Night Alone”, di Hong Sang-soo

e, nella serata conclusiva del Festival, “Legend of the Demon Cat” di Chen Kaige

a.p.

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: