Venezia 74. I nostri film (6)

A conclusione della Settimana della Critica, a Venezia, e già presente nelle sale, Veleno di Diego Olivares, lascia un segno preciso per il suo percorso spoglio e dolente nella martoriata Terra dei Fuochi, che emerge in controluce con tutta la violenza trattenuta di una realtà in atto, dalle storie di alcune famiglie della zona. Filmato nei toni inattuali e nella declinazione melò di un Matarazzo rimodulato, in Veleno si fa strada con determinazione lo sguardo coinvolto di un regista che osserva con lucidità un territorio amaro, mantenendosi all’altezza dell’umano, e raccontando di corpi spesso malati, abusati, sfruttati, ma ancora impegnati nella lotta per una vita diversa.

Film composto di materiali d’archivio e di incontri, Cuba and the Cameraman di Jon Alpert, abbracciando un intervallo temporale di oltre quarant’anni, mette al centro del suo film Cuba, un’isola che con i suoi abitanti ha osato sfidare con la sua differenza rivoluzionaria il paese più potente del mondo. Il film, personale e politico, commovente e lontano da qualsiasi intento di mera propaganda, sorprende per l’umanità e la ricchezza degli incontri, da quelli più istituzionali, con il Fidel Castro del 1979 nel corso della sua visita all’Onu, a quelli più intimi, come quello con tre fratelli campesinos cubani, ripetutamente incontrati e filmati nel tempo da Alpert.
La vita, la politica, i sorrisi degli abitanti di Cuba malgrado tutte le difficoltà, la vertigine di un progetto rivoluzionario che diventa narrazione quotidiana, lasciandosi prendere nel passo del cinema.

d.t.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: