domani al TFF “Il futuro di Era” di Luis Fulvio

ultimo passaggio alle 14.30 all’ interno della sezione Italiana.Corti

Nei 24 minuti del film ci si trova davanti alla densità di un paesaggio che nasconde una forza sotterranea e arcaica. Un albero viene potato, tagliato, intagliato, disossato, sviscerato, pennellato, fino alla sua completa mutazione, con un montaggio di inquadrature altrettanto secche, taglienti, che conducono lo spettatore alla misteriosa panoramica circolare finale, che sospende il tempo e apre lo spazio. Cielo, nuvole e terra, considerate secondo uno sguardo/ pensiero di derivazione -e luce- straubiana, che prosegue con la persistenza ostinata di un’ eco nelle sincopi degli stacchi e negli incontri con un mondo animale – formiche, lucertole, mucche al pascolo, un cane-, che vanno a formare la materia viva e in movimento di un cinema che letteralmente scolpisce la coesistenza non riconciliata tra lavoro e atto di creazione.

d.t.  a.p.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: