Oltre il margine

Di seguito le riflessioni di Edoardo Bruno, che aprono il nuovo numero di Filmcritica 665/666
Paul Klee, Abstract Trio
Immagine: Paul Klee, Abstract Trio

OLTRE IL MARGINE
“Bisognerebbe presupporre che ciò che si vede è. Noi compresi, già immersi in una visibilità che si mostra e, nel darsi a vedere, ci guarda”. Così scrive Walter Mazzotta in Scritture a margine, dando emozione alle stanze del visibile come frammenti di vita nella marginalità. Scopriamo l’esistenza dell’altro, ma entriamo anche nella favola, nel mistero di un’alterità, che riguarda il pensiero, le voci, il silenzio. Riguarda la musica, questa inesplicabile realtà che è l’armonia, un altro parlare, appena percepibile, un ‘silenzio’ fatto dalle note di Haydn o dai rintocchi di Béla Bartók, un ciò che è e non si vede, influibile impianto sonoro, che non puoi raccontare: un racconto impossibile, come il canto degli uccelli, come il linguaggio di una lingua che non potrai mai parlare, eppure alla quale tieni. Non è come l’immaginario per immagini, non è come il racconto di un film che puoi rendere cosa, che percepiamo come il visibile che abita nell’invisibilità, ma è il quid che ci occupa, che ci riempie di immagini eludibili, di immagini che non ripetono il loro racconto, che modificano la lettura, ogni volta nell’enigma dell’interpretazione; che sfuggono dal repertorio per invadere l’invisibile spazio della fantasia. Sono le note dei Quartetti di Beethoven, sono i varchi aperti che Schönberg occuperà, sono l’inizio della musica moderna, senza romanticismi, eppure densi di commozione, di una disperazione esistenziale, indizi di un altro afflato romantico. Ma non li vedi. La fantasia aiuta l’immaginazione, ma i contorni sono incerti, la stessa figura elude l’essere, c’è e non c’è, la puoi immaginare, ogni volta diversa, come una luce evanescente, come la luce delle lucciole, chiarore più che luce, musicalmente parlando.
e.b.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: