da Cannes 2016, il film di tendenza in copertina

“Spielberg e la favola, ‘ET’ e l’ infanzia, il piccolo principe de ‘L’impero del sole’, che ha imparato a guardare, nuovo Icaro, il lampo dell’ atomica, crudeltà e affabulazione, anche in questo ‘BFG’ si coniugano con chiarezza espressiva. Lacerato e crudele come segno di una dolcezza ferita, il viso straniato di Mark Rylance, metà uomo e metà cartone, è il Sognatore gigante sognato, maestro a sua volta, di sogni da regalare ai bambini addormentati, storie crudeli di solitarie figure di giganti ancora più giganti di lui, in corpi scanditi su somiglianze ossessive, cattivi volti incisi su pellicola, come acqueforti, intrise di inchiostri fortemente dipinti come bronzi, inquietanti nelle loro massicce superfici. Sembra il mondo di Jonathan Swift, caricaturale e mordace, dove l’ anormale diventa la norma, dove la favola diventa costume, dove il segno di ritorno all’ umano, si innesta nella caricatura ‘ gentile’ contro il reame (..)

(estratto da E.Bruno, ‘Crudeltà e affabulazione’)

“(..)La piccola Sofia di Steven Spielberg è, come la ninfa delle acque di Manoj Night Shyamalan, un’ ombra che si fa corpo e permette di rivederci tessuti nell’ incavo di un sogno, di una fiaba, di un altro mondo.E quello di Sofia in ‘The BFG’, come anche quello di Story
in ‘Lady in the Water’, è un sogno fatto di materia(..)Un sogno fatto di terre ed acque(..) Spielberg ritorna alla fiaba entrando nell’intimità dei sentimenti e lo fa con leggerezza poetica e filosofica, rendendo come sempre la materia filmata immaginifica e metaforica(..) Spielberg, come il suo gigante buono, è un acchiappasogni che con piglio affabulatorio e da malinconico incantatore canta l’ orfanezza del sognare. Un sognare, e il suo racconto fiabesco, affidato ai bambini, come da sempre nel suo cinema, e per questo di intensa potenza materica: ‘La reverie nel bambino è una reverie materialista’ (Bachelard)(..)

(estratto da M.Moccia,’L’ acchiappasogni’)

a.p.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: