da venezia ( 4 )

‘Non essere cattivo ‘ di Claudio Caligari

Terzo e ultimo film di Claudio Caligari, morto appena prima di concluderlo, film incollocabile, terminale, interminabile e straziante, che mette furiosamente al lavoro corpi, sguardi, idioletti che riescono a incrociare i mondi paralleli di Pasolini e Citti, parlando ancora di Ostia, baretti, lungomare, palazzoni e abbandono, dove, oltre trent’anni dopo ‘ Amore tossico ‘, alla dipendenza dall’eroina si è sostituito il circuito della coca e delle droghe sintetiche. E’ la storia di due amici, Cesare e Vittorio, che si svolge nel 1995 e Claudio Caligari, che aveva filmato e colto sul vivo i movimenti e le assemblee degli anni Settanta, anche per averli vissuti di persona, sa come inquadrare i corpi, per restituirne la rabbia, la disperazione e l’innocente candore, filmandoli semplicemente, con devastante, sincera poesia, con la sfrontata dolcezza che apparteneva al suo cinema, smarrito e mai riconciliato con se stesso.

‘ Bagnoli Jungle ‘ di Antonio Capuano

Giggino corre per allenarsi alle Olimpiadi e vive di piccoli furti alle auto in sosta, o cantando canzoni nei ristoranti, mentre suo padre Antonio corteggia la badante ucraina, e tiene a domicilio a pagamento delle lezioni su Maradona, Marco è il garzone di una salumeria che porta la spesa a casa e che incontra durante le consegne l’umanità che vive nell’area delle rovine industriali di Bagnoli, lo snodo che lo sguardo lucido, politico e antropologico di Antonio Capuano ci mostra come una zona di disperata resistenza, anticapitalista e, malgrado camorra e assenza cronica di lavoro, ” internazionale ” – scorrono alla fine le bandiere rosse del corteo del 1° maggio – , un luogo ancora in lotta, restituito nel mosaico vivente delle sue contraddizioni e nella violenza dei suoi colori, con malinconia e con passione, con la forza di un realismo magico presente e segreto.

(nel link ‘Pianese Nunzio 14 anni a maggio ‘, completo )

d.t.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: