da Cannes ( 6 )

Giustamente premiati i due sguardi estremi e incandescenti di Hou Hsiao-hsien

e di László Nemes. Nel link un suo corto proiettato al San Francisco Jewish Film Festival, altrettanto rischioso e ai bordi del visibile e del rappresentabile

( ringrazio Cecilia Ermini )

a.p.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: