kommunisten

kommunisten

Gli spezzoni di vecchi film di Straub e Huillet, che appaiono in Kommunisten, non appartengono in nessun modo all’universo della disillusione, né della nostalgia – essi rendono testimonianza, invece. E se ci si chiede di che cosa, rispondiamo: di quel patrimonio di speranze ed energie che il sogno comunista ha pur saputo suscitare, incarnandosi in lavoro concreto. Operai e contadini, attori, poeti, Malraux, Hölderlin, Vittorini, i boschi, le montagne, i paesi, la politica … il cinema.

a. c.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: