goodnight mommy

goodnight mommy

Dalla 71a Mostra del Cinema di Venezia

Orizzonti

IchsehIchseh (Goodnight Mommy)di Veronika Franz, Severin Fiala (Austria)

 

 

Un film di identità ferite: un bambino ha perso il suo doppio e una donna ha cambiato volto. La madre (SusanneWuest) non è più riconoscibile agli occhi dei figli (Elias e Lukas Schwarz) dopo un’operazione di chirurgia plastica: quando il nuovo volto appare  senza più le bende, si rompe il legame istintivo e quel volto stupefatto rimane estraneo. Chi è la donna che insidia la vita dei due fratelli nell’asettica solitudine di quella splendida villa sul lago? Quel volto di nuovo luminoso deve esser deturpato e ferito, torturato, tagliato e alla fine bruciato in un grande rogo, il rogo della casa e dei suoi abitanti.

Solo oltre la vita saranno di nuovo in tre, il volto originaletornerà dolce e sorridente e accoglierà l’abbraccio dei due gemelli. Ma nelle loro corse nei campi di granturco, nei loro salti, nei loro giochi in casa, Elias e Lukas sono così uniti, così identici, così l’uno ombra dell’altro che non ci si accorge, se non alla fine, che Lukas non c’è più, sopravvive solo nella mente di Elias.

i. g.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: