Jean-Luc Godard: “cercare la povertà del linguaggio” 2

La parola tra uomo e donna, come l’amore, sembra ancora una volta impossibile e se lei chiede di potergli parlare, lui risponde di cercare la povertà nel linguaggio. ” (L. Esposito & D. Turco: http://www.filmcritica.net/)

La parola è ciò che si tace: La cinese

m.m.

 

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: