CANNES 2012: “IO E TE” di Bernardo Bertolucci

L’incontro in una cantina wyleriana di due fratelli, lui quattordicenne disturbato, lei solare e tossica. Una convivenza per caso come una scoperta. Bertolucci scende in cantina in un film che lavora sulla liberazione. Capolavoro sigillato da uno dei piu’ bei fermo immagine mai visti al cinema.

 

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: