AGENTE INVISIBILE

Mi è di recente capitato di vedere Invisible Agent, un film del 1942 di Edwin L. Marin (del quale credo di aver pure visto in passato dei western). Un ulteriore episodio della saga sull’uomo invisibile cominciata da James Whale dieci anni prima, in questo caso riletto in chiave anti-nazista.

L’uomo invisibile viene spedito in Germania a impossessarsi di documenti fondamentali per sconfiggere i tedeschi (bella la sequenza in cui viene paracadutato in territorio nemico e mentre è in volo si libera dei vestiti e scompare). Qui il suo contatto è una donna tedesca altolocata che sfrutta il suo ruolo per aiutare la Resistenza. Costei è l’attrice Ilona Massey, e per sembianze, oltre che per analogie narrative, mi ha fatto subito pensare al medesimo personaggio, interpretato da Diane Kruger, in Inglorious Basterds di Quentin Tarantino.

Non ricordo se nella lista fatta all’epoca da Tarantino sui vari film anti-nazisti su cui aveva lavorato prima delle riprese del suo (nella quale sicuramente c’era invece il capolavoro di Douglas Sirk Hitler’s Madman) ci fosse il film di Marin, ma le due attrici e i due personaggi si richiamano…

Ilona Massey

Diane Kruger

Ilona Massey – Invisible Agent

Diane Kruger – Inglorious Basterds

l.e.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: